ACCORTO DI IDEE

Correggo la mira. Cambio angolazione.

Un tale sosteneva che una reazione che tarda ad arrivare – una volta espressa – sarà più efficace, perché avrà migliore mira e migliore angolazione, e di conseguenza più precisione di impatto.
Quel tale sono io. Io sostengo cose.
Le cose che sostengo escono dalla mia scintillante pacatezza, che definire scintillante una pacatezza è ossimoroso. Che ossimoroso poi neanche esiste.
Basta, facciamo che questo è un pezzo di quelli corti che hanno un incipit promettente.. e che poi però non mantengono le promesse. Che la vita in fondo è anche questa, buoni propositi che si chiudono in qualcosa molto simile al niente.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: