SOCIAL NETWORK

Dai al popolo la libertà di esprimersi e la confonderà con il dovere di farlo

Annunci

NON HO CAPITO BENE LE COSE

Dev'essere stata colpa del fatto che son stato bocciato in seconda liceo. Fieramente bocciato posso dire, a vederla da qui, dal 2017. Oppure la colpa è del mio professore di estimo, che non stimo.. e stimo che sia in pensione, immeritata pensione vista l'inadeguatezza palesata a insegnare, estimo. Non escludo sia colpa di Weinstein che... Continue Reading →

QUELLA SCRITTA SUL MURO

Esiste, quella scritta sul muro. La trovate percorrendo via Gradisca, una via secondaria, terziaria direi, a Varese, città dove l'autostrada non passa; arriva. Casa. Di artistico ha ben poco. Non Varese, la scritta dico. Lo specifico prima che qualche "Sgarbi" della situazione mi dia della "capra" e attacchi con la lezione d'arte fatta di nomi mai... Continue Reading →

MAL ESPRESSO

L’autunno è arrivato col fare sbarazzino di un uomo di mezza età che fa il giovane, dando un immagine estiva di se stesso. La colonnina di mercurio si vanta di stare sui venti, ma io mi fido il giusto di tipi come l’autunno troppo estivo, così mi vesto autunnale perché sono stato educato a diffidare... Continue Reading →

PIT STOP

L'essere umano che attende dal gommista è la più spaesata specie animale, appartenente alla famiglia dei mammiferi attenditori del propio turno. Ne ho fatto parte anche io, un tempo. Non sai dove mettere la macchina, non sai con chi parlare, tutti hanno una montagna di lavoro e ti passano dinnanzi con cerchioni pesantissimi, fanno rumore, tanto... Continue Reading →

TRUMP ALL-IN DI LANCIO

E niente, mi è venuto in mente sto titolo, mi faceva un po' ridere, e tutto sommato ha pure senso vista la partenza di Mister President, che è stata subito come dire.. bella lanciata e nella quale in pochi giorni ha già messo tutto sul piatto, all-in. Ho un'opinione altalenante sul biondo, trovo ottime le... Continue Reading →

SOVRAPPENSIERI

Una gran capigliatura lunga e randagia, una barba abbastanza folta, jeans strappato stile punk/grunge, anarchico il giusto, diverso dalla massa, non influenzabile, coerente, solido... e libero: cosi mi sento. Astrattamente. E invece sono pelato, la barba mi cresce poco e male, mai avuto un jeans strappato punk/grunge, indosso quasi esclusivamente tute, adoro le tute, perché bado alla comodità,... Continue Reading →

.. E SEI UN PO’ NELLA MERDA

Gente che incontri occasionalmente, che conosci, che sai chi è.. ma ben lontana dall'essere Amici con la A maiuscola. CAPITOLO PRIMO. Ruolo Passivo Come van le cose mi chiedono, van bene gli dico, anche se magari è una mezza fandonia, che son quelle domande aperte* che uno conviene che risponda tutto bene, che già una piccola esitazione tipo... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: