PEZZO POCO CHIARO

Come un farneticatore, che si imbriglia dentro parole vane, vacue, a tratti accusatorie, contro un qualcosa che ben definito non è, come la gente.. la gente, la gente – si dice – come se non ne fossimo parte attiva di quella gente che non ha rispetto, quella gente che è ignorante, quella gente che non si occupa a dovere del fulcro delle cose, mentre il se stesso è sempre ben illuminato e messo a fuoco in primo piano, e il resto offuscato, tenebrosa parte di un complotto al proprio quieto e giusto vivere. Dove ha inizio la verità? In quale punto essa si mescola con gli alibi dando vita alla menzogna? Provasse la gente a interessarsi invece che fuggire, sfuggire, tra gli isolati grigi di questa città, dove tutti si ammassano golosi a condurre frenetiche esistenze per poi ricercare scampoli di solitudine che siano rifugio rigenerante per la mente. Al riparo dal rumore. Lontano dalla gente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: