CHI SEMINA ESTRATTI RACCOGLIE ROMANZI

“CI COMPLETAVAMO.
IO ERO QUEL GENERE DI STRONZO A CUI NON DEVI METTERTI SPIEGARE PERCHÉ UNA SERA PREFERISCI USCIRE COI TUOI COLLEGHI E NON CON ME.
.. E LEI QUEL GENERE DI STRONZETTA CHE SAPEVA ESATTAMENTE COSA NON DOVEVA FARE QUANDO IO NON AVEVO BISOGNO DI LEI, MA PUNTUALMENTE LO FACEVA. CAPRICCI. NECESSARI CAPRICCI PER NON FINIRE COL DARE TUTTO PER SCONTATO.
PASSEGGERI DELLO STESSO VIAGGIO, UNITÀ DISTINTE CHE DECIDONO DI CONDIVIDERLO, INSIEME MA DA SOLI, DA SOLI MA INSIEME. UN SOTTILE RIFIUTO A DIVENIRE QUEL TUTT’UNO CHE TIENE IN OSTAGGIO LA PROPRIA INDIPENDENZA, LA FERMA RILUTTANZA A PERDERE LA PROPRIA AUTONOMIA, CATASTROFICA CONSEGUENZA DEI RAPPORTI D’AMORE TRADIZIONALI.
IO E LEI.
ERAVAMO QUALCOSA PIÙ DI TUTTI, MA NON TUTTI RIUSCIVANO A CAPIRLO. ERAVAMO LA SOLUZIONE DEFINITIVA ALLA TREMENDA PAURA DELL’ESSERE UMANO DI INVECCHIARE DA SOLO. ERAVAMO COMPLICI. ERAVAMO DUE PARTI ESSENZIALI DELLA STESSA GRANDE STORIA.
LO ERAVAMO”..

Un piccolo estratto dal mio romanzo in divenire, che potrebbe intitolarsi “Ho-me”, ma anche no.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: