WE WANT YOU

we want u

Devo proprio essere una persona speciale, io. Sono acclamato, reclamato, tutti mi cercano, tutti mi vogliono, tutti ambiscono ad avermi amico. Devo essere veramente un grande, il numero uno, io.

Sky ad esempio mi cerca quasi quotidianamente, pur di non perdermi mi chiama, mi manda mail, messaggi e lettere pieni di punti esclamativi, in cui ribadisce la sua volontà – e parlo della volontà di Sky in persona, il signor Benjamin Sky – la volontà dicevo, di mantenermi nella sua cerchia. Sky non vuole perdermi perchè senza di me non sarebbe più lo stesso. E pur di non perdermi perchè ci tiene troppissimo a me, che sono il top, mi dedica offerte su misura, mi da cose in più/a soldi in meno. Lui mette da parte i propri interessi al servizio di un disegno più grande: salvare la nostra amicizia. Lui ci tiene a non lasciarsi scappare un gran bravo ragazzo come me.

Ma ad essere così speciali come sono io, poi accade che anche la Tim si rende conto di quanto valessi e non si da pace di essersi lasciata sfuggire un tale patrimonio umano, e allora si fa risentire, ammette le sue colpe e prova a riconquistare la mia fiducia, l’amicizia di un cliente che non era un semplice cliente; era uno di famiglia. E così con umiltà, Tim mi chiama, mi dice che vuole tornare a servirmi badando esclusivamente alla mia soddisfazione e non al proprio profitto, e sapete perchè? Perchè mi vuole bene. Mi propone soluzioni alternative, cose di minuti illimitati verso gli adepti, traffico internet a folate, sms a mitraglietta, il tutto a prezzi stracciati, irrisori, solo per me, che mi sono meritato giorno dopo giorno queste attenzioni esclusive. Tim non vuole sentire cazzi, Tim vuole premiarmi.

Persino lei, Vodafone, con cui da anni non c’è più collaborazione, vuole farmi sapere che non si è dimenticata di me, non ha scordato il ragazzo d’oro che aveva il nokia coi tastini, in quegli anni in cui la christmas card donava assaggi di libertà WhatsAppiana. Mi manda sms, mi chiede di fidarsi di lei, che è cambiata, che da quando c’è il pinguino con la voce di Elio tutto è più bello ed è vantaggioso per tutti. Si per tutti ma in particolare per me, perché tutti sono i benvenuti, ma io un po’ di più. Lei vuole me, io valgo più degli altri. Con gli altri finge, con me no. Un po’ zoccola sta Vodafone, ma del resto è normale che per uno con le mie peculiarità si abbia maggior riguardo. Sono ambìto, io.

E’ bello sentirsi amati, ricoperti di attenzioni da chi ti capisce a fondo, da chi ti apprezza per come sei, senza secondi fini.

Ed è bello essere me, una persona che evidentemente deve essere davvero speciale.

 

Annunci

2 risposte a "WE WANT YOU"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: