I TIZI DELL’ISIS

Cioè, che iniziare con un cioè uno scritto già è un po’ brutto, però cioè.. A me quelli lì dell’Isis che adesso saltano fuori che vogliono ammazzare tutti, conquistare l’America, Roma, le nostre donne.. a me dicevo, con tutto il rispetto – che peraltro viene a mancare – mi sembra che abbiano dei problemi mentali che sarebbero da mettere in un bel centro di igiene mentale a vedere se guariscono, e se non guariscono per me le bombe a cui vanno incontro non sono poi una soluzione così negativa, che di coglioni ce ne sono già abbastanza in questo pianeta.

E poi parlare con scritte così – le mie – seppur in un blog a tiratura limitata – il mio – potrei forse risparmiarmelo, perché magari esiste qualche buonista del cazzo a cui potrebbe sembrare pure razzismo, antisemitismo e tutte quelle cose che finiscono in -ismo che hanno accezioni negative. O sembrare ignoranza, perché la situazione è molto più complessa e l’America è cattiva, l’occidente bla bla bla consumismo. Si si, allora evviva le diversità sempre, anche quelle che sfociano in barbarie che causeranno inevitabilmente conflitti mondiali.. ma fatemi il favore..

Però alt, alt, alt, alt.. potrei sbagliarmi di grosso, perché ora che ci penso – in un’intervista – un soldato, uno di quelli.. quei tizi lì dell’Isis, ha detto che Allah in persona gli ha detto a loro di andare a conquistare l’America. Quindi ecco, se lo dice Allah, Allah avrà i suoi buoni motivi. Ascoltate Allah. Evviva Allah.

Allah non c’entra, Dio non c’entra. C’entrano gli idioti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: